perchè

ppp

una semplice domanda

              a cui è difficile dare una risposta

           e tenti di cogliere quella giusta

ma non sei soddisfattto

ppp1

c’è ancora qualcosa da dire

un moto interiore

un fuoco che brucia

ppp2

e ti senti scoppiare

come in un fragore

p3

ti espandi in mille scintille accese

che illuminano l’aria

e provi a reprimere lo slancio

ma senti che viene su,

nulla può fermare la piena

p4

vieni trasportato senza poterti opporre

e mentre quella corrente

ti trascina ti accorgi

che sei tu

p5

comprendi che sei tu a desiderare

di gridare con la tua voce

perché ogni anima ascolti

le parole che pronuncerai,

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

dettagli…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

01_b_dettaglio2.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

che devono essere comunicati!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dovrai tornare a te

per cominciare ad essere

e pensare di iniziare ad

esistere.