Quattordici apparizioni televisive in due settimane ci hanno fatto capire che il Cavaliere non è più un problema politico, ma sanitario. Un caso psichiatrico che conferma la diagnosi di Veronica Lario, che disse: “Mio marito è un uomo malato”. E noi corrispondenti, dopo aver scritto molti commenti sul ritiro di Berlusconi, ci troviamo per l’ennesima volta a raccontare le peripezie di un anziano egocentrico ossessionato dal potere.

Quello che spaventa l’Europa è la semplicità con la quale un personaggio così screditato si può ricandidare senza che nessuno tenti di impedirglielo. È l’ennesima prova che il Pdl non è un partito, ma un esercito di cortigiani che vivono di luce riflessa. Con un segretario acclamato, ma mai democraticamente eletto, in perfetto stile berlusconiano. Uno che aveva già fissato le primarie ma le ha annullate prontamente per volontà del monarca.

mut

No no, del fatto che sei stupido non ho dubbi. Ma dico io perchè vantarsene e ricordarlo di continuo?

non farlo sarebbe intelligente

sca

Il Vaticano adesso appoggia Monti, come prima aveva appoggiato Berlusconi, i governi pentapartitici della DC, Andreotti, il fascismo e Mussolini, il nazismo di Hitler, Pinochet e Franco, la pena di morte e giù giù fino ai regnanti di Spagna con lo sterminio degli indigeni d’America.

tumblr_ln5rfsMp661qzipqco1_1280

orate frate

et fac oves

et Non queror