breilVi auguro sogni a non finire
e la voglia furiosa di realizzarne qualcuno.

Vi auguro di amare quel che va amato
e dimenticare quel che va dimenticato.

Vi auguro passioni.

 

Vi auguro silenzi.

 

Vi auguro di resistere all’arenamento,
all’indifferenza,
alle virtù negative della nostra epoca.

Soprattutto, vi auguro di essere voi stessi.

(Jacques Brel)

felice settimana