“Se anche Berlusconi fosse una merda (e lo è) perché ha pagato una diciassettenne marocchina per favori sessuali non specificati testimoniati solo da terze persone, cosa dovreste pensare del vostro idolo che ha comprato come moglie, reo confesso, una dodicenne eritrea pagandola insieme a un fucile e un cavallo compresi nel prezzo, abbandonandola al destino delle non più vergini in una tribù musulmana, appendendo la sua foto accanto alla scrivania come trofeo di un safari e definendola “animalino”? Davanti a un servilissimo e viscido Enzo Biagi fuori campo che mostra il suo massimo sussulto di indignazione davanti a una confessione razzista esclamando, mentre ride, “bruto”?… Tra due settimane, e ogni 22 luglio della vostra vita, quando ne commemorerete l’anniversario della morte nei vostri blog e profili del cazzo, siate sommersi di spammatori che vi rinfacciano questo video, finché esausti non vi vergognerete e andrete a chiedere scusa a ogni donna che vi passa accanto

solo

Berlusconi: «La mia condanna è improbabile».

Ma forse meno improbabile del fatto che una nipote di Mubarak venga in Italia a fare la prostituta. E che dorma più volte a casa di B. senza che succeda nulla fra i due. E che B. sia talmente preoccupato di un incidente diplomatico da telefonare in questura non appena sa che la nipotina è in stato di fermo.
O, più in generale, che l’Italia sia da vent’anni in balia di un delinquente megalomane affetto da disturbi erotico-compulsivi.

O magari invece no.

passera

…Le cellule staminali hanno un enorme potenziale per trattare malattie oggi incurabili e i ricercatori stanno lavorando per questo. Una sperimentazione che metta in cattiva luce queste potenzialità complicherà il loro lavoro. Come Irving Weissman, Direttore dello Stanford Institute for Stem Cell Biology and Regenerative Medicine in California, fa notare: “se il governo italiano usa i soldi [per sperimentare Stamina, NdR] che avrebbero potuto andare a ricerche che porteranno a reali terapie con cellule staminali nel futuro, molte persone moriranno perché queste terapie non saranno ancora state inventate.
Agli smemorati, sciacalli o non, ricordo che Renzi fu tra i primi a dirsi favorevole a un governo con il Pdl dopo le elezioni.
pianeta
Palazzo Marino corre ai ripari dopo il voto contrario del centrodestra in Regione per l’assistenza ai figli degli irregolari: “Non possiamo lasciare da soli i bambini”. Il mondo del non profit: “C’è un impegno con lo Stato”.
pediatri

Toh, guarda, è venerdì, pronti a fare pazzerie?!