Spensieratezza

Dove ti sei nascosta
amica dei miei giorni felici
e compagna dal tempo di scuola?
Le tue carezze erano leggere
e leggero il tuo respiro.
L’amore, ancora bambino,
ci spiava e ci stava vicino
e origliava alle porte:
mai ci lasciava soli.
A che serve una vita
se deserto è il cuore?
Busserò alla tua porta,
riprenderò i miei sogni.

(Fabio Magris)