L’amore è paziente, è benevolo;

l’amore non invidia; non si vanta, non si gonfia,

non si comporta in modo sconveniente, non cerca il proprio interesse,

non s’inasprisce, non addebita il male, non gode dell’ingiustizia,

ma gioisce con la verità; soffre ogni cosa, crede ogni cosa,

spera ogni cosa, sopporta ogni cosa.

… troppo delicato nella sua disarmante totalità va accarezzato con le dita e sempre considerato perché resti prezioso