(foto Phil Moore – AFP Getty Images)

“Una delle cose che più mi colpì fu che in Italia tutto era stereotipato. Io non potevo che essere vucumprà. Ma ho sempre pensato sia possibile passare dallo stato di vucumprà a quello di vupensà, sebbene sia una scelta drastica. Mio nonno, inoltre, mi insegnò che non bisogna mai prendersela con chi ti tratta da cane, ma fare in modo che non ti trovi mai a mangiare nella ciotola del cane…” Mohamed Ba