Vorrei essere nata nel’42, per vivere la Seconda Guerra Mondiale. Sui libri ci sono pagine e pagine, io volevo viverla per davvero, poi essendo donna non avrei nemmeno dovuto fare il militare”.
Questa l’esternazione della nuova miss Italia 2015.
Alice Sabatini, 18 anni.
…Vallo a dire ad Irma Bandiera, ad Elsa Oliva, a Teresa Mattei, che a 17 anni venne radiata da tutti gli istituti del Regno perché, dopo aver ascoltato in classe l’intervento di un professore inviato dal regime a far propaganda razzista, si alzò in piedi e disse: “Io esco perché non posso assistere a queste vergogne”.
Dillo a Marina Ginestà e a Walkiria Terradura.
Ad Ines Bedeschi che era nel fiore della vita e se la sarebbe voluta vivere tutta per intero, invece la dette da partigiana pur di non salvarla col tradimento.
Ad Ancilla Marighetto che aveva 18 anni come te e l’han freddata sui monti fra il Veneto e il Trentino dopo essere stata torturata per cavarle informazioni sugli altri membri della resistenza che erano con lei e che lei non tradì.
La guerra è stata combattuta anche dalle donne e quelle donne han fatto la storia.
SARA FREDDINI
(GOOOD MORNING VIETNAAAM)