Scusate son Leopoldo, l’altro santo,
quello che dorme nella teca accanto.
Lo so che siete qui per il collega
e che de me ben poco ve ne frega.
Anch’io son cappuccino, son croato,
e questo viaggio qui l’avrei evitato.
E non lo dico solo a nome mio,
ché uguale a me la pensa Padre Pio.
Se cerchi Dio e confidi nel suo Amore
sappi che puoi trovarlo nel tuo Cuore.
Non c’è bisogno, tutto imbacuccato,
de venì a vede un vecchio imbalsamato.
E ‘n’altra cosa, quando sei vicino:
evita i selfie col telefonino.

Marazico
(fuori dal gregge)

             marco:<ma tu vai a vedere padre Pio?

paolo:<solo se fa i primi album