Pour la journée de mobilisation mondiale, l’Orchestre du mouvement Nuit Debout a joué, le Boléro de Maurice Ravel, devant des centaines de spectateurs conquis. Une troupe de danseur a aussi assuré le spectacle, à quelques mètres de l’orchestre. Le concert a fini avec le chant révolutionnaire italien “Bella Ciao” qui a emporté la foule.
A lire sur LePlus.com

Ok. L'ho rubata da facebook, ma non potevo non.

Ok. L’ho rubata da facebook, ma non potevo non.

Un altro paese non un altro campo…

Idomeni, iniziato lo sgombero del campo profughi

https://it.notizie.yahoo.com/idomeni-iniziato-lo-sgombero-del-072534920.html

 

 

.

 

Le autorità greche si apprestano a iniziare lo sgombero del campo di fortuna allestito dai migranti a Idomeni, al confine con la Macedonia.

Settecento poliziotti sono stati schierati sul terreno ma i responsabili dell’operazione assicurano che non faranno riscorso alla forza.

Nella tendopoli sono rimasti in 8400.

“Io andrò in altri campi, è la sola soluzione. Forse non è una soluzione ma è l’unica cosa da fare. C‘è un sacco di gente ora che cerca di andare verso altri posti”.

“Se avessi saputo cosa mi aspettava non sarei venuto qua. La nostra destinazione è la Germania. Siamo arrivati qua grazie alle mappe che abbiamo usato nel cammino, ma a un certo punto ci hanno fermati a metà strada”.

Fino a pochi giorni fa Idomeni si era traformata nel teatro di una battaglia, con migliaia di profughi in rivolta e la polizia intervenuta coi gas e gli idranti.

 

 

 

 facciamo che io vi regalo musica e voi mi regalate sogni