Ecco il significato della Shoah ed una serie di film e libri per spiegare il significato della Giornata della memoria.

èmolto bello che da che io ricordi noi il giorno della memoria lo usiamo per dire agli altri che essi non hanno memoria e che se rinnegano la storia e non si rendono conto di ciò che è accaduto, ciò che è accaduto tornerà di nuovo, quando in realtà ciò che è accaduto non ha mai smesso di accadere:

Shoah   tra il 1933 e il 1945;
HOLODOMOR   1929 e il 1933;
GENOCIDIO BENGALESE 1971;
GENOCIDIO CAMBOGIANO dal 1975 al 1979;
GENOCIDIO NIGERIANO 1967;
strage degli Armeni tra il 1915-1916;
in Siria dall’inizio del conflitto i minori uccisi sono oltre i 15 mila mentre 50 milioni sono in fuga ADESSO

senza perdere di vista lo sterminio degli ebrei e di tutti coloro che vennero emarginati dalla società e quindi sterminati perchè minoranze deboli, in quello che fu il più grande olocausto che la storia ha testimoniato, ricordiamo che si trattava di ebrei, omosessuali, malati, semplicemente dei sovversivi, oppositori politici e tanti altri a cui non solo venne proibita la libertà, ma anche la vita, è successo e dobbiamo batterci il petto prendendocene le colpe
la speranza che ciò non accada più è però chiaramente e inopinabilmente vana
c’è chi non smetterà mai di sottomettere
c’è il resto del mondo, la maggioranza forse, che non smetterà mai di guardare senza far nulla
ricordiamocelo, ma secondo me manca poco al momento in cui o ci alziamo o dovranno ricordarsi anche di noi, se non altro per insultarci

le cose stanno andando troppo in rapida discesa per poter ancora affidarmi alle speranze di un mondo come lo desidero io

 

oggi è il giorno della memoria, nel senso che se già è assodato

che come specie sappiamo fare schifo,

ogni tanto è sempre meglio ricordarsi

che se ci mettiamo d’impegno riusciamo

a fare anche parecchio peggio.

senza limiti a quel peggio

secondo logica, entro aprile da qualche parte nel mondo qualcuno fonderà la divina scuola di hokuto. se non altro la sigla della fine del mondo sarà una figata.