eri qui con me

era vero tutto vero

tu sul cuscino

la mia bocca sulla tua

la pioggia che scrosciava

gli occhi socchiusi

su lenziola stropicciate

impregnate del tuo profumo, del tuo odore

era vero… eri lì

era vero..eri mia

la tua voce che mi chiamava,

il tuo desiderio,

era il nostro desiderio

la mano

le mani

che scorrevano

era vero, era vero.

mi cercavi,

ci cercavamo,

la mia gamba contro la tua

era reale era…

era tu che volevi me.

io che volevo te,

ogni particolare di me

per divorare il fuoco.

era vero era vero.

tu mi guardavi,

leggevi mangiavi assaporavi

ed era vero, più vero del vero…..

eri tu come ho sempre saputo che sei tu:

vero, reale, perfetta nelle tue imperfezioni….

parole, emozioni, magia,

il vero del non vero…..

tu carne e cibo della mia mente

e della mia anima

mentre gridavo amore

ed eri il mio amore mentre veino in te

era vero…. era tutto vero